Come riportare Google Maps in iOS 6

di Alessandro Bombardieri Commenta

L'assenza di Google Maps si fa già sentire su iOS...

Come saprete quasi sicuramente, con il debutto di iOS 6 è sparita l’applicazione Google Maps (così come YouTube) dal sistema operativo mobile di Apple.

Al posto dell’ottimo e rodato Maps di Google in iOS 6 è presente una nuova applicazione Mappe realizzata direttamente da Apple. Purtroppo però già in queste prime ore della diffusione della nuova versione del sistema si sono notati molti problemi in questa app.


C’è chi segnala che mancano dei luoghi nelle mappe, ci sono delle foto satellitari incomplete e così via. Insomma, la nuova app Mappe di Apple si sta rivelando un mezzo fiasco, soprattutto visto che deve reggere il paragone con l’ottima Maps di Google.

Per il momento Google Maps in forma di app non è disponibile sull’App Store (e forse non lo sarà mai), però il sito mobile è ovviamente sempre accessibile. Per avere Google Maps su iOS 6 è quindi sufficiente creare una scorciatoia del sito mobile. Accedete quindi al sito web di Google Maps usando Safari o il vostro browser preferito, dopo aver effettuato l’accesso alla pagina Google vi chiederà se volete inserire un’icona di Maps sulla home screen, confermate e vi troverete un’icona di Google Maps direttamente sulla home screen, così da potervi accedere velocemente.

PERCORSI ANIMATI IN GOOGLE MAPS

Dal punto di vista pratico il sito mobile è leggermente più lento rispetto alla vecchia app, ma è comunque facilmente utilizzabile e soprattutto funziona in modo impeccabile. Per avere di nuovo anche Street View invece è possibile cercare delle applicazioni specifiche sull’App Store, come per esempio Live Street View.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>