Con Send To Car Google Maps invia la destinazione propria automobile

di Luca Bruno Commenta

Si trova un indirizzo business su Google Maps e si invia l'indirizzo direttamente al navigatore satellitare installato sulla propria vettura. Rapidità ed efficienza senza più dover stampare fogli o utilizzare navigatori e telefonini.

navigazione satellitare

Send To Car è un innovativo servizio offerto da Google Maps che permette di inviare alla propria vettura itinerari e destinazioni. Fino ad oggi questo innovativo servizio era supportato solo da alcune marche tra le quali la pioniera è stata BMW. Attualmente però l’interesse dei costruttori, insieme con le nuove capacità tecnologiche, si è sviluppato al punto che ormai sono più di 20 le marche automobilistiche in grado di sfruttare la potenza di Google Maps ed al contempo di poterne usufruire proprio nel momento in cui serve di più, ovvero alla guida della propria auto.

Ancora oggi per cercare un itinerario od un percorso la procedura più semplice consiste nel fare la ricerca online sul proprio pc, a meno di non essere dotati di un navigatore satellitare.

In seguito si stampa il foglio con le indicazioni del percorso e ce lo si porta dietro in automobile.

La novità di Send to Car sta tutta qui, nella possibilità cioè di poter inviare direttamente la schermata con l’itinerario alla propria vettura, predisposta allo scopo.

Se la BMW è stata la prima Google ha in questi giorni dichiarato con orgoglio sul proprio blog che sono almeno altre 20 le marche che si stanno adeguando alla nuova possibilità, la Mercedes e non ultima la Audi.

Le vetture provviste di un sistema di navigazione incorporato potranno in questo modo avere pronto sul display il percorso e tutte le indicazioni necessarie.

Il servizio funziona non solo negli USA ma anche in Europa ed in Italia, anche se vale solo per le destinazioni incluse nella categoria “business”.

Sul blog di Google in conclusione si punta l’attenzione anche sul fatto che la nuova tecnologia potrebbe essere considerata altamente “ecologica”, soprattutto perchè si eviterà di dover stampare su carta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>