Google Reader seguire siti senza feed

di Alessandro Bombardieri Commenta

E' ora possibile seguire e quindi rimanere aggiornati, quei siti senza il supporto agli RSS.

GoogleReader2

Google Reader è sicuramente uno dei maggiori servizi online che ci permette di rimanere sempre aggiornati utilizzando le fonti che scegliamo noi.

Ma non tutti i siti hanno ancora il supporto ai feed, o RSS, perciò fino ad oggi era abbastanza complicato impostare su Google Reader la lettura di siti senza feed.

Ma Google ha inserito proprio nelle ultime ore una novità molto importante nel suo servizio online di aggregatore di RSS.

E’ ora possibile seguire e quindi rimanere aggiornati, quei siti senza il supporto agli RSS, sfruttando la nuova funzione inserita.

google-reader-create-feed[2]

Come scritto sul blog ufficiale di Google Reader, ora basterà aggiungere l’indirizzo internet del sito che vogliamo seguire, nella casella di iscrizione.

Se il sito non supporta gli RSS allora Google Reader ci proporrà di creare un feed ad hoc. Una volta selezionata questa voce non dovrete più preoccuparvi di nient’altro.

Funzionerà come tutti gli altri siti che supportano direttamente i feed, fornendovi in tempo reale le ultime news.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>