Hacker attacano Google

di Manuel Millocca Commenta

Lo scorso Dicembre c'è stato un attacco parziale nei confronti di Google..

google-yahoo

Lo scorso Dicembre c’è stato un attacco parziale nei confronti di Google, superando persino le barriere erette di Google per la sicurezza della gestione password, sistema utilizzato da milioni di utenti tutti i giorni.

Questa notizia è stata diffusa ieri dalla testata giornalistica NY Times, nell’articolo una persona legata alle indagini interne alla società ha dichiarato al famoso giornale la notizia.
Questa notizia ha fatto muovere innumerevoli critiche contro il colosso dei motori di ricerca, facendo cosi perdere fiducia a molti utenti, visto che l’attacco è stato fatto contro le applicazioni principali di Google.



Il software che è stato attaccato, e che attiva tutte le funzioni principali di Google, viene denominato Gaia che è in sostanza il software che abilità gli utenti e i dipendenti ad accedere a tutte le applicazioni business di Google inserendo una sola volta la password.

Secondo la persona intervistata dal New York Times , gli Hacker non avrebbero rubato nessuna password dagli account G-Mail, secondo gli esperti del settore, anche se Google ha agito subito, ci sarebbe una falla nel sistema di protezione di Google.

La persona ha aggiunto che l’attacco è avvenuto a cavallo di due giorni di dicembre, e dimostrerebbe quanto il sistema difensivo di Google faccia cilecca, rimettendo in discussione la sicurezza della privacy degli acount G-Mail.

A quanto pare,secondo l’intervista del NY Times, l’attacco era finalizzato a prendere possesso del codice sorgente del software Gaia, e quindi ci saranno dei possibili nuovi attacchi dagli hacker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>