Facebook insegue Google Plus

di Cristina Baruffi Commenta

Facebook corre ai ripari cercando di raggiungere e doppiare Google Plus, il nuovo social network creato da Google, attraverso una politica che sarà molto più flessibile e garantirà più privacy agli utenti...

Facebook corre ai ripari cercando di raggiungere e doppiare Google Plus, il nuovo social network creato da Google, attraverso una politica che sarà molto più flessibile e garantirà più privacy agli utenti.
Uno degli aspetti più interessanti riguarderà proprio la pubblicazione dei post, infatti con la nuova programmazione ogni singolo utente potrà decidere quali sono gli amici che possono visualizzare un determinato post, in modo tale da ricreare in modo differente i cerchi utilizzati dal suo nuovissimo concorrente.

Sempre in tema di privacy, tutti i tag avranno bisogno di autorizzazione da parte dell’utente taggato, che in questo modo potrà decidere se pubblicare la foto o il post con il suo nome.

POSTARE DA FACEBOOK A GOOGLE PLUS

Mark Zuckerberg ha anche pensato ad un’altra imperdibile novità, infatti molto presto sarà possibile taggare anche persone che non appartengono al nostro gruppo di amici attraverso una semplice autorizzazione, così come avviene in Google Plus. La terza novità invece, riguarda la possibilità di personalizzare in maniera più incisiva il nostro profilo e visualizzare in anteprima la propria pagina personale per verificare in che modo questa verrà visualizzata dai nostri contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>