Anteprima di posta in arrivo in Gmail

di Stefania Russo Commenta

Google continua imperterrito nella missione volta al miglioramento del proprio servizio di posta elettronica, soprattutto attraverso l'aggiunta di..

gmail

Google continua imperterrito nella missione volta al miglioramento del proprio servizio di posta elettronica, soprattutto attraverso l’aggiunta di una serie di opzioni e funzionalità che consentono agli utenti di personalizzare Gmail secondo i propri gusti e le proprie esigenze.

Ma questi ultimi mesi sono stati senza dubbio il periodo di maggior lavoro per Google che si è dato da fare e ha aggiunto al suo Labs opzioni più o meno utili come, ad esempio, la possibilità di annullare l’invio di una e-mail, l’opzione che consente di visualizzare anteprime di video oppure quella tramite cui è possibile utilizzare Gmail in modalità off-line, ecc.


Ma questa volta Google ha stupito tutti creando una funzionalità utile soprattutto per un gruppo di utenti che, in realtà, costituiscono una minoranza, ossia quelli che hanno una connessione lenta e che non dispongono di ADSL.


La funzionalità in questione si chiama “anteprima di posta in arrivo” e consente appunto di visualizzare un’anteprima delle ultime dieci e-mail presenti nella pagina della posta in arrivo mentre avviene il caricamento completo della pagina.

In questo modo, quindi, anzichè attendere inermi il caricamento della pagina si potrà iniziare a dare un’occhiata veloce e a leggere le prime frasi delle e-mail ricevute.

La funzionalità “anteprima posta in arrivo“, come la maggior parte delle funzionalità di Gmail, è attivabile cliccando su “impostazioni” in alto a destra e poi su “Labs“. A questo punto scorrere la pagina, individuare la funzionalità in questione e attivarla spuntando la voce “attiva“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>