Google Buzz social network per Gmail

di Alessandro Bombardieri Commenta

Lo scopo finale di Google è quello di lanciare Buzz come vera e propria alternativa ai più famosi social network del momento, come Facebook e twitter.

Buzz (2)

Google ormai ogni giorno inventa qualcosa di nuovo e questa volta tocca a Google Buzz, un servizio integrato in Gmail che è ancora difficile catalogare in una precisa categoria. Buzz dovrebbe essere una sorta di aggregatore di social network, ma lo scopo finale di Google è quello di lanciare Buzz come vera e propria alternativa ai più famosi social network del momento, come Facebook e twitter.

Già da molto tempo in Gmail è possibile utilizzare Gtalk per chattare con i propri contatti, e da qualche mese è stato lanciato Google Wave, una sorta di lavagna multimediale che ci permette di rimanere in contatto con i nostri colleghi ed amici, e ci permette di lavorare online ai nostri progetti.

Ecco, Google Buzz dovrebbe essere un ibrido tra Wave e twitter, secondo l’idea che mi sono fatto leggendo le prime impressioni e vedendo le prime immagini ed il primo video. Il video è stato pubblicato dal colosso di Mountain View e lo potete trovare in fondo all’articolo.

Buzz (1)

Come vedete le funzioni sono integrate proprio dentro Gmail, perciò la classica posta elettronica come siamo abituati a conoscerla, è destinata a sparire nel giro di poco tempo secondo Google.

E’ già operativa anche la versione per smartphone di Buzz. Purtroppo però non è ancora disponibile per tutti Buzz, provando ad accedere potreste trovare il messaggio “Stiamo ancora sviluppando Buzz per renderlo disponibile a tutti gli utenti; pertanto, se non lo visualizzi nel tuo account Gmail, ti suggeriamo di ricontrollare in seguito.” Perciò non ci resta che pazientare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>