Google Docs nuove funzioni su dispositivi mobile

di Alessandro Bombardieri Commenta

Google ha reso noto di aver introdotto delle sostanziali novità per Google Docs in versione mobile.

Google ha reso noto di aver introdotto delle sostanziali novità per quel che riguarda Google Docs in versione mobile.

Il famoso servizio cloud della società di Mountain View, che punta a creare una versione online di Office, per dirla in termini molto pratici, si aggiorna così anche nella versione per dispositivi mobili, aggiungendo opzioni e funzioni finora disponibili invece solamente sulla controparte per computer.

Adesso è possibile modificare i documenti e crearne di nuovi anche direttamente da smartphone e tablet.

Dai dispositivi mobile saranno disponibili le funzioni da sempre presenti sulla versione desktop, come la condivisione dei file con i colleghi o con gli amici, o la possibilità di modificare i fogli di calcolo.

Per il primo periodo le nuove funzioni saranno disponibili solamente per gli utenti che usano la lingua inglese e che hanno Android 2.2 o iOS 3 o superiore.

Oltre al normale blog di Google, a riportare la notizia è stato anche il blog dedicato ai prodotti Enterprise, segno che l’azienda vuole espandere questo servizio anche tra i professionisti, sfruttando anche la sempre maggiore diffusione di tablet e smartphone.

Google per l’occasione ha anche pubblicato online un video che mostra il funzionamento dell’editing dei documenti direttamente dai dispositivi mobile come Android e iPad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>