Google e Sony insieme per diffondere Chrome

di Alessandro Bombardieri Commenta

Google ha firmato la prima alleanza con Sony, che includerà nei suoi computer portatili Vaio Google Chrome già installato...

Chrome

Google sta passando ai fatti: nel novembre 2008 Sundar Pichai, vicepresidente di Google, aveva infatti dichiarato al Times che l’azienda aveva intenzione di stringere accordi sempre più importanti con i produttori di computer, per diffondersi in maniera ancora più capillare, ma soprattutto per diffondere il nuovo browser per internet di Big G, ossia Chrome, che altrimenti fa fatica a decollare tra l’utenza media.

Proprio poche ore fa Google ha firmato la prima alleanza con Sony, che includerà nei suoi computer portatili Vaio Google Chrome già installato, così l’azienda di Mountain View può sperare di accrescere la propria quota di mercato anche in questo settore.

Ad ora la quota di Chrome si attesta al 2,6%, che non è nemmeno un risultato trascurabile, vista la giovane età del software, e vista soprattutto la continua diffusione di Internet Explorer, che ora detiene il 66,97% di mercato.

sony-vaio

Ma l’obiettivo realistico per Google è quello di almeno avvicinare Firefox, che sta sempre più guadagnando ampie fette di mercato, e ora detiene il 22,98%.

Comunque il portavoce di Google Eitan Bencuya non ha rilasciato nessun dettaglio su questo accordo, ma è facile ipotizzare che Sony potrebbe ricevere una percentuale degli introiti provenienti dal search advertising proveniente da Chrome.

Google poi ha reso noto l’interesse di molte aziende leader nel settore per il suo nuovo sistema operativo, Chrome OS, anche se non esiste la benchè minima indiscrezione a riguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>