Google plus ha eliminato l’invito

di Cristina Baruffi Commenta

Google Plus è diventato finalmente un social network di libero accesso, infatti è stato eliminato per sempre l'invito...

Google Plus ha perso negli ultimi 2 mesi circa il 40% degli utenti a causa del fastidiosissimo invito, così il colosso di Mountain View ha deciso di rivedere alcune caratteristiche del suo social network per evitare un ulteriore calo di popolarità.
Ieri Google ha comunicato tramite il suo blog ufficiale che da oggi sarà possibile accedere alla rete sociale liberamente accedendo all’indirizzo google.com/+ o plus.google.com oppure cliccando in alto a sinistra nella pagina principale di Google il pulsante “+Tu”.


I progettisti hanno spiegato che inizialmente era necessaria una selezione all’ingresso per poter sperimentare alcune nuove funzioni su un numero limitato di utenti e che ora che Google Plus ha riscosso un discreto successo potrà raccogliere i frutti di tanti mesi di lavoro.
Questa è la prova definitiva per capire se il social network potrà essere davvero competitivo con Facebook, che proprio poche ore fa indetto una conferenza stampa per presentare la funzione “scrobbing” e alcune collaborazioni nate con webradio e televisioni online.

GOOGLE TRANSLATE PER GOOGLE PLUS

Al momento Google Plus è ancora in versione beta e questo significa che potrebbero ancora verificarsi alcuni problemi tecnici, dal momento che non si tratta ancora della versione definitiva di Google.
In ultima battuta vi anticipiamo che in occasione del lancio pubblico il social network verrà arricchito di altre nuovissime funzionalità, quindi cosa state ancora aspettando?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>