Salvare allegati Gmail in Google Drive con un click

di Alessandro Bombardieri Commenta

Gmail Attachments To Drive salva gli allegati di Gmail in Drive.

Solitamente per salvare un file ricevuto in allegato su Gmail in Google Drive bisogna scaricare il file sul proprio disco fisso quindi effettuare l’upload sul servizio di storage online di Google, a meno di avere installato il client di Google Drive…

Si tratta dunque di scaricare un file e ricaricarlo solamente per spostarlo da un servizio di Google ad un altro. Per evitare questo sono nate applicazioni utili come l’estensione per Google Chrome chiamata Gmail Attachments To Drive, la quale è in grado di salvare in automatico gli allegati di Gmail in Drive.


Durante il processo di installazione dell’estensione vi sarà chiesto di consentire l’accesso alle vostre informazioni dell’account ed alle vostre schede e attività del browser. Bisogna accettare altrimenti è impossibile usare l’estensione.

ELIMINARE ACCOUNT GMAIL

Quando l’estensione è installata comparirà una terza opzione sotto agli allegati in Gmail. Oltre alle classiche Visualizza e Salva comparirà anche Save to Drive. Cliccando quest’ultima opzione il file sarà uploadato automaticamente sul vostro account Drive.

Una nuova scheda si apre in Chrome per confermare l’avvenuto salvataggio del file su Drive, proponendo anche un link all’account Drive. L’unico difetto di questa estensione è che non è in grado di evitare i doppioni quindi se salvate un file che avevate già salvato, ne compariranno due uguali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>