Utilizzare Google + per cercare lavoro

di Cristina Baruffi Commenta

Google + può essere un ottimo strumento per trovare lavoro sfruttando questo innovativo social network...

Google + sta appassionando un numero sempre maggiore di utenti, infatti è stato stimato che solo in questa settimana si sono iscritti al nuovo social network oltre 20 milioni di visitatori. Le statistiche mostrano un grande interesse, infatti Google Plus potrebbe crescere a tal punto da divenire uno dei principali competitor di Twitter e Facebook in pochissime settimane.

Il sevizio è ancora piuttosto acerbo, ma se usato con maestria potrebbe essere un’utile risorsa per cercare lavoro, perché permette agli utenti di poter interagire tra loro. Gli esperti consigliano di inserire più informazioni possibili e di completare il profilo in modo dettagliato specificando lo status di “disoccupati“, aggiungendo recapiti e contatti. La mossa vincente potrebbe essere quella di inserire alla voce “informazioni” che siete alla ricerca di nuove sfide lavorative cercando di essere il più possibile originali per attirare il “futuro” datore di lavoro.

USARE GOOGLE + IN CHROME CON SURPLUS

Il segreto è quello di presentarsi con fare entusiasta, senza esagerare, ma soprattutto evitare frasi che fanno trapelare sfiducia nel prossimo, perché nessuno ama assumere persone negative! Quindi vi consigliamo un messaggio di poche righe, coinciso in cui inserire le vostre competenze, capacità e il contributo che potete portare ad un’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>