Migliori distribuzioni Linux 2012

di Alessandro Bombardieri 3

Divise per categorie di utilizzo.

In questo post elenchiamo le 20 migliori distro Linux attuali, divise per categorie in base all’utilizzo.

Si tratta delle distribuzioni più famose ed utilizzate al mondo, sicuramente in questa lista ci sarà anche quella che fa al caso vostro…


Uso generale

Ubuntu/Kubuntu/Xubuntu/Lubuntu

Una delle distro più popolari per l’uso generico con una delle più ampie selezioni di software.
Basata su Debian

Fedora

La distro più aggiornata tra quelle di uso generico con un ciclo di rilasci di 6 mesi. Usa le versioni dei software più nuove e prima di tutti gli altri.
Deriva da Red Hat

openSUSE

Una distro stabile, utilizzabile da tutti ma che eccelle nelle imprese. Include di default il suo speciale package manager e l’ambiente desktop KDE.
Deriva da Slackware

Debian

Una delle distro più stabili esistenti, con una grande selezione di software. Viene usata spesso come base per molte altre distro.

Linux Mint

Una distro molto personalizzata che propone molti elementi già installati come i codec. Questa distribuzione ha superato in popolarità anche Ubuntu su Distrowatch.
Basata su Debian e Ubuntu

Mandriva Linux

Una delle distro storiche, fin da quando si chiamava Mandrake Linux. Un’ottima distro per uso generale che propone grafica e strumenti personalizzati.
Deriva da Red Hat

PCLinuxOS

Abbina tecnologie da diverse distro per un’esperienza utente molto gradevole.
Deriva da Mandrake Linux

Linpus Linux

Propone temi ed applicazioni particolari per un’esperienza utente facilitata.
Deriva da Red Hat

PinGuy OS

Distro con molte personalizzazioni per un’esperienza semplice appena installata.
Basata su Ubuntu

Minimali

Arch Linux

Una distro rolling release in cui l’utente installa solamente ciò che desidera. Non ci sono installazioni standard, propone software molto aggiornato, molte modifiche devono essere fatte manualmente.

Puppy Linux

Una distro molto piccola che usa pochissime risorse. Ottima per vecchi computer o per chi necessita di tutta la potenza del sistema.

Commerciali

Red Hat Enterprise Linux

Una soluzione commerciale da Red Hat, un grande sistema per imprese, sia per desktop che server.
Basata su Fedora

Enterprise

CentOS

Un ottimo clone free di Red Hat Enterprise Linux per imprese. Molto stabile.
Basata su Red Hat Enterprise Linux

Specializzate

Joli OS

Distribuzione specializzata per l’uso sui netbook e con i servizi cloud.
Basata su Ubuntu

ArtistX

Distro specializzata che contiene virtualmente ogni programma multimediale esistente per Linux. Ottima per lavorare su immagini, audio e video.
Basata su Ubuntu

GParted

Una distro creata esclusivamente per partizionare i dischi. È un live CD che contiene solamente gli strumenti per la partizione
Basata su Debian

Parted Magic

Altra distro specialistica per la partizione degli hard disk ma contiene anche altri strumenti per il ripristino della macchina.

Backtrack Linux

Distro specializzata per i test di rete e sicurezza.
Basata su Ubuntu

Per utenti Mac e Windows

PearOS

Una distro molto bella graficamente che replica il look, le funzionalità e le caratteristiche di Mac OS X.
Basata su Ubuntu

ZorinOS

Una distro che replica il look, le funzionalità e le caratteristiche di Windows.
Basata su Ubuntu

Commenti (3)

  1. grazie per aver elencato le distro linux più ‘famose’ 🙂

  2. Ottima recensione vorrei sapere se tra gli utilizzatori di lnuz c’è chi sà dove reperire i driver di stampanti particolari che purtroppo i costruttori non rilasciano per “linux” e se esiste un manuale di configurazione delle reti “vpn e cosi via

  3. Una precisazione…
    La Red Hat non è basata su Ferdora, ma è esatamnte il contrario! Fedora è basata su Red Hat.
    Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>