Come zippare un file PDF con Mac in modo veloce e semplice

di Gtuzzi Commenta

come zippare un file PDF con Mac

Avete da poco comprato un Mac e avete la necessità di inviare diversi documenti PDF ad un vostro collega via mail, ma non avete la minima idea di come raccogliere tutti questi file all’interno di un file zip prima di provvedere alla spedizione? Allora ecco degli ottimi suggerimenti su come zippare un file PDF con Mac, sfruttando svariate soluzioni che possono tornarvi molto utili in un gran numero di occasioni.

Come zippare un file PDF con Mac: ecco la prima cosa da fare

Nel caso in cui la necessità sia quella di capire come zippare un file PDF con Mac per poter raccogliere all’interno di un solo archivio vari documenti che dovranno essere poi inviati via email, allora il gioco è molto semplice. Tutto ciò che bisogna fare è scegliere i file da comprendere nella raccolta zip, fare click con il tasto destro dopo averli selezionati e cliccare su “Comprimi elementi” dal relativo menu a tendina.

Come proseguire

Sarà lo stesso OS X a creare in via del tutto automatica un file zip che presenta al suo interno tutti i documenti che sono stati selezionati in precedenza. Successivamente effettuerà il salvataggio all’interno della cartella prescelta. In seguito si potrà prendere questo archivio zip appena creato e poi inviarlo tramite email, oppure si può scegliere di conservarlo all’interno di una cartella o di un altro drive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>