LG G2 rivelato ufficialmente

di Alessandro Bombardieri Commenta

lg-g2-big-532x450

LG ha presentato ufficialmente il suo nuovo smartphone top di gamma G2, durante uno speciale evento tenutosi a New York. Il nuovo LG G2 ha un display 5,2 pollici full HD IPS (1080 x 1920 pixels / 423 ppi) ed una CPU Qualcomm Snapdragon 800 a 2,26 GHz (il più veloce processore attualmente sul mercato).


Sono presenti 2 GB di RAM LPDDR3 800MHz, la memoria interna è di 16/32 GB in base alla versione, la fotocamera posteriore è da 13 megapixel con OIS (stabilizzatore ottico d’immagine), quella anteriore da 2,1 megapixel. Le dimensioni dello smartphone sono di 138,5 x 70,9 x 8,9 mm, ed è presente una batteria da addirittura 3.000 mAh. Il sistema operativo installato è Android 4.2.2, infatti sarebbe stato chiedere troppo pretendere di avere già la 4.3.

ANDROID 4.3

Sul retro si trovano i tasti che servono per regolare il volume, inoltre premendoli sarà lanciato lanciato QuickMemo o l’app per la fotocamera. Un doppio tap sul display sarà sufficiente per risvegliare il device, dal momento che mancano tasti laterali. Fra le peculiarità di LG G2 c’è la possibilità di riprodurre file audio a 24 bit/192kHz. Di seguito sono elencate le maggiori novità software:
Answer Me — automaticamente risponde alla chiamata, se portiamo il telefono all’orecchio.
Plug & Pop — Consiglia opzioni e funzioni quando colleghiamo auricolari o il cavo USB.
Text Link — Le informazioni inserite nei messaggi di testo possono essere selezionate e salvate in appunti o eventi calendario e ricercati su una mappa su internet.
QuickRemote — LG G2 può essere usato come telecomando, ma può anche apprendere il funzionamento di un telecomando tradizionale ed essere personalizzato per operare diversamente a seconda del dispositivo da controllare, con layout dedicati a ciascuno di essi.
Slide Aside — Permette un semplice multitasking trascinando via dallo schermo l’app aperta con una gesture swipe a tre dita.
Guest Mode — Protegge la privacy del proprietario mostrando solo app pre-selezioante quando un utente secondario accede al telefono (simile ai profili introdotti in Android 4.3 per tablet).

LG G2 dovrebbe debuttare in tutto il mondo entro un paio di mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>