Google Wave, il nuovo modo di comunicare

di Stefania Russo Commenta

Google come sempre cerca di guardare avanti sperimentando e creando delle soluzioni fortemente innovative ma che, al tempo stesso..

untitled1

Google come sempre cerca di guardare avanti sperimentando e creando delle soluzioni fortemente innovative ma che, al tempo stesso, sono perfettamente in linea con le mode e le esigenze degli utenti che usano internet quotidianamente.

E’ risaputo che una delle cose che fà la maggior parte delle persone che usa quotidianamente internet è quella di chattare, utilizzare social network e microblogging, comunicare tramite Voip e leggere la propria posta elettronica. Ebbene, Google ha pensato di creare un qualcosa che racchiude in una sola applicazione tutte queste attività.


La soluzione creata si chiama Google Wave ed è praticamente uno strumento caratterizzato da due parole d’ordine: comunicare e condividere.

Attraverso Google Wave, infatti, sarà possibile utilizzare Facebook, Twitter, LinkedIn e tanti altri servizi simili, sarà possibile leggere la propria posta elettronica tramite Gmail, nonchè condividere qualunque cosa desideriamo con i nostri amici come, ad esempio, documenti di testo, foto, video, mappe, gadget, feed RSS e tanto altro.


Una volta creato il nostro cosidetto “Wave”, quindi, tutti gli utenti che saranno inseriti potranno condividere con noi qualunque cosa desideriamo, senza contare che noi stessi possimo compiere anche altre attività come leggere la nostra posta elettronica. Un progetto, quindi, che và oltre la semplice concezione di social network.

Per ora Google Wave è solo un progetto, gli sviluppatori lo stanno ancora perfezionando. Tuttavia è già stato creato un blog ufficiale (www.googlewavedev.blogspot.com) attraverso il quale tutti gli utenti potranno conoscere le novità e lo stato di avanzamento di Wave. Google, inoltre, ha deciso che renderà disponibile il codice sorgente per far si che anche altri sviluppatori possano partecipare alla realizzazione del progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>