Scaricare ed installare Google Chrome OS

di Alessandro Bombardieri Commenta

Piccola guida per testare Google Chrome OS...

chromeshot3

In questi giorni si parla moltissimo del nuovo progetto di Google, che in effetti è molto affascinante e rappresenta l’idea del futuro dell’informatica, che riguarda la creazione di un sistema operativo, Chrome OS appunto, in grado di funzionare tramite internet, quindi senza dover salvare nulla sul disco fisso.

Questa tecnologia è definita cloud computing e secondo molti sarà così che in futuro lavoreremo sul computer.

Comunque, è ora possibile riuscire a provare il nuovo OS di Google, infatti il file di installazione è già finito sui canali P2P, ma è anche disponibile un link diretto.

Chrome OS non funziona su una macchina con un altro SO installato, quindi avremo bisogno di una macchina virtuale come Virtual Box per poterlo provare.

shot1

Una volta scaricato e installato Virtual Box apriamo il programma e clicchiamo su Nuova, clicchiamo Avanti, inseriamo il nome della macchina virtuale, selezioniamo Linux e Other Linux, clicchiamo avanti e assegniamo almeno 512 MB di Ram alla nuova macchina virtuale.

Dopo di che selezioniamo Usa un disco fisso esistente, clicchiamo sull’icona a forma di cartella e clicchiamo Aggiungi, andiamo a scegliere il file vwdk che abbiamo estratto dal file zip di Chrome OS. Seleziona, Avanti, Fine.

shot11

Nelle impostazioni della macchina virtuale Chrome OS impostiamo sotto la voce Rete Scheda con bridge e clicchiamo Ok. Ecco, abbiamo pronta la nostra macchina virtuale con Chrome OS, l’accesso va fatto con i dati di Gmail.

Buona prova!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>