App gratuita Android MXP Mobile

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Con la nuova app è già possibile sia consultare l’orario dei treni, sia acquistare direttamente il titolo di viaggio con lo smartphone.

Per chi sale sul Malpensa Express, la TreNord ha lanciato MXP Mobile, un’app per smartphone con sistema operativo Android che nel prossimo futuro sarà disponibile anche per gli smarphone Apple sull’App Store.

Con la nuova app è già possibile sia consultare l’orario dei treni, sia acquistare direttamente il titolo di viaggio con lo smartphone; il servizio di acquisto in mobilità dei biglietti si aggiunge così a quello già consolidato di acquisto via Web dei titoli di viaggio dal sito Internet Malpensaexpress.it.



CELLULARE ECOLOGICO AD ENERGIA SOLARE

Utilizzando lo smartphone Android, dopo aver scaricato l’app gratuita MXP Mobile, l’utente può così consultare tutti gli orari dei 131 treni che con cadenza giornaliera collegano il centro della città di Milano con l’Aeroporto di Malpensa. Trenord, attraverso il proprio sito Internet, ricorda inoltre come le fermate siano quelle di Milano Cadorna, Milano Porta Garibaldi e Milano Centrale.

CHIAMARE TUTTI I CELLULARI NAZIONALI A TARIFFA FLAT

Le modalità di acquisto dei biglietti con lo smartphone sono le stesse di quelle dal sito Malpensaexpress.it. In pratica si paga online con carta di credito, e poi la app restituisce il biglietto che potrà essere mostrato al controllore. La conferma al riguardo avviene anche con l’inoltro di un messaggio di posta elettronica che conferma la transazione avvenuta, e che fornisce anche il codice del titolo di viaggio da fornire al personale addetto al controllo dei biglietti. E per quel che riguarda la sola consultazione degli orari, questo con l’app MXP Mobile avviene anche off line e, quindi, senza dover sostenere ulteriori costi per la connessione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>