Nuovi Mac Mini da Apple

di Alessandro Bombardieri Commenta

Apple nella giornata di ieri ha aggiornato i Mac Mini...

overview_hero1_20100615

Apple nella giornata di ieri ha aggiornato i Mac Mini, che ora vengono prodotti con il processo chiamato Unibody, già introdotto da molto tempo sui MacBook Pro, che prevede l’uso di un telaio completamente in alluminio.

Il nuovo Mac Mini misura 19,7 cm di lato ed è spesso solamente 3,6 cm.

Al contrario dei vecchi modelli, nel nuovo Mac Mini l’alimentatore è integrato, e questo permette un bel risparmio di spazio, dato che l’alimentatore era molto ingombrante.

Sul lato inferiore del Mini è presente poi un pannello facilmente rimovibile per modificare i pezzi hardware.

Oltre alle classiche porte USB 2.0 e Mini DisplayPort, sul nuovo Mac Mini sono state inserite una porta HDMI ed un lettore di schede di memoria SD.

La configurazione del nuovo Mac Mini prevede un processore Intel Core 2 Duo a 2,4GHz, scheda video NVIDIA GeForce 320M, disco fisso da 320 GB e 2 GB di memoria RAM DDR3.

La RAM può essere aumentata fino a 8 GB, l’hard disk fino a 500 GB con velocità di 5400 rpm.

Il nuovo Mac Mini costa 799 euro (prezzo molto alto considerando il prezzo di 699$ dello stesso prodotto in Usa) ed include la suite iLife ed il sistema operativo Mac OS X Snow Leopard in versione client.

La versione server include Mac OS X Snow Leopard Server con processore Intel Core 2 Duo da 2,66GHz, non prevede l’unità ottica e ha una doppia unità di storage da 500GB a 7200rpm. Il prezzo per questo modello è di 1.149 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>