Nuovi MacBook Air e Mac OS X 10.7 Lion

di Alessandro Bombardieri Commenta

Apple, come ampiamente annunciato, ha presentato al mondo la nuova versione del MacBook Air.

Apple, come ampiamente annunciato, ha presentato al mondo la nuova versione del MacBook Air, ora disponibile anche in un modello da 11,6 pollici.

Il nuovo MacBook Air è disponibile dunque nelle versioni 11,6 e 13,3 pollici, il suo peso è di 1,06 kg nella versione più piccola e 1,32 nella versione più grande.

La scocca è costruita col classico metodo Unibody, per il più piccolo l’autonomia dichiarata è di 5 ore, mentre per il 13,3 pollici l’autonomia sarebbe di 7 ore.

Il nuovo Air propone un processore Intel Core 2 Duo, una scheda video Nvidia GeForce 320M, 2GB di memoria DDR3 e un disco SSD.

Sul modello da 11,6 pollici c’è un Intel Core 2 Duo da 1,4 Ghz ed un SSD da 64 GB come base. Sul 13 pollici invece il processore è a 1,86 Ghz, mentre il disco SSD da 128 GB come base.

I prezzi partono da 999 euro, per il modello 11 pollici 64 GB, e arrivano ai 1.599 euro per il 13 pollici con disco da 256 GB. In mezzo l’11 pollici da 128 GB a 1.149 euro, ed il 13 pollici 128 GB a 1.299 euro.

Oltre al nuovo MacBook Air però, Apple ha presentato anche la nuova suite iLife 2011, con iPhoto, iMovie e Garageband aggiornati. La nuova suite costa 49 euro, 79 se si scegli il Family Pack valido per 5 licenze.

E’ stato inoltre presentato anche Mac OS X 10.7 Lion, la nuova versione del sistema operativo Mac, che arriverà nell’estate 2011.

La maggiore novità è l’aggiunta del Mac App Store, dal quale sarà possibile scaricare e comprare nuovo software, proprio come accade sull’App Store per iPhone, iPod Touch e iPad.

Dal punto di vista grafico, il nuovo Mac OS X 10.7 Lion strizza l’occhio ad iPad, con un’interfaccia grafica molto simile a quella del tablet di casa Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>