Salvare link per leggerli in seguito su Chrome

di Alessandro Bombardieri Commenta

Con un utilizzo intenso del browser web per navigare online, può capitare di ritrovarsi ad avere una barra dei segnalibri molto confusionaria, piena di preferiti difficilmente identificabili.


Per prima cosa è possibile provare a fare un po’ di pulizia nella barra dei segnalibri, cercando magari quelli doppi, quelli inutili, in maniera da ridurre il numero dei preferiti salvati. In secondo luogo si può pensare di installare ed usare un’estensione per Google Chrome come OX: Bookmarks, che consente di salvare dei link per poterli leggere in un secondo momento.

OX: Bookmarks va ad occupare la pagina Nuova scheda di Chrome, e questo può essere un problema per diversi utenti, ma per il momento non ci sono impostazioni che permettono di modificare questo comportamento dell’estensione. OX: Bookmarks gestisce i link salvati più o meno allo stesso modo di come fa Gmail con le email, consentendo quindi all’utente di archiviare i link letti.

ELIMINARE PASSWORD SALVATE IN CHROME

Ogni volta che si apre la pagina Nuova Scheda vengono mostrati i link ancora salvati da dover essere letti. Dopo aver letto uno dei link salvati nella pagina di OX: Bookmarks è possibile archiviarlo. Per poter gestire i link da leggere con l’estensione è necessario salvare i siti nella cartella OX, ogni link viene mostrato sotto alla data in cui è stato salvato. Sono presenti due pulsanti, un cerchio ed una x, che permettono rispettivamente di aprire il link ed archiviarlo oppure archiviare il link senza nemmeno aprire il preferito. Cliccando su un link della lista verrà aperto solamente il link, senza essere archiviato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>