Bonus ricariche cellulari Natale 2012

di Lucia Guglielmi Commenta

In particolare, in accordo con un comunicato ufficiale emesso dalla Wind, al centro della campagna pubblicitaria c’è una delle promozioni di punta, anche nel prezzo.

Per i clienti Wind con piani “All Inclusive” le ricariche effettuate valgono di più. Ad annunciarlo è stato l’operatore di telecomunicazioni in concomitanza con il lancio della campagna pubblicitaria in televisione per il Natale del 2012 all’insegna delle offerte e delle promozioni non solo per chiamare ed inviare Sms, ma anche per navigare in mobilità.

In particolare, in accordo con un comunicato ufficiale emesso dalla Wind, al centro della campagna pubblicitaria c’è una delle promozioni di punta, anche nel prezzo. Trattasi, nello specifico, dell’offerta All Inclusive che, valida per ben cinque anni, permette con un contributo di soli 8 euro al mese di avere Internet senza limiti, 120 minuti di chiamate e 120 Sms da inviare mensilmente verso tutti.



CONVERTIRE FILE AUDIO IN MP3

Inoltre i minuti di chiamate inclusi nell’offerta All Inclusive sono veri in quanto non solo non ci sono scatti alla risposta, ma neanche scatti anticipati. Il che significa che i minuti consumati vengono calcolati in ragione dei secondi effettivi di conversazione.

INTERNET BANDA LARGA IN PROVINCIA DI VARESE

Nel complesso in vista del Natale 2012 la Wind ha alzato il velo nei giorni scorsi su tutta una serie di promozioni, vere e proprie offerte anticrisi per chiamare, inviare messaggini e navigare su Internet in mobilità tenendo pienamente sotto controllo le spese. Per questo, in base alle esigenze, per le offerte della gamma “Noi Tutti” e “Super Noi Tutti” la Wind ha lanciato le versioni “Big” e “King” con, rispettivamente, trecento e mille minuti di chiamate e di Sms verso tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>