Come guardare il calcio con Vodafone

di Lucia Guglielmi Commenta

Il servizio offre la diretta televisiva delle migliori partite, la videosintesi ed i videogoal dei match, ma anche approfondimenti con video e notizie, le classifiche e tutti i risultati di quelle che sono le più importanti competizioni calcistiche in Europa.

Anche con Vodafone è possibile vedere il calcio attraverso un servizio multipiattaforma che, dal Web, è accessibile dal link Calcio.Vodafone.it. A farlo presente attraverso il proprio sito Internet è proprio Vodafone nel sottolineare come il servizio “Vodafone Calcio” sia chiaramente utilizzabile anche in mobilità con il proprio tablet o con lo smartphone.

Nel dettaglio, il servizio offre la diretta televisiva delle migliori partite, la videosintesi ed i videogoal dei match, ma anche approfondimenti con video e notizie, le classifiche e tutti i risultati di quelle che sono le più importanti competizioni calcistiche in Europa.



SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

Con Vodafone Calcio l’utente può accedere gratuitamente sia ai contenuti testuali, sia alle applicazioni per i dispositivi della Apple, quelli con iOS, e quelli dotati di sistema operativo di Google Android. Per quel che riguarda invece i contenuti premium, tra cui la diretta televisiva delle partite, i videogol e le videosintesi, l’utente deve sottoscrivere, al costo di soli tre euro a settimana, l’opzione “Vodafone CalcioLive“.

CLASSIFICA PAESI PIU’ COLPITI DAL PHISHING

Per chi vuole seguire le partite di calcio live, e non ha il tablet, la Vodafone propone attualmente la promo chiamata “Tablet per te” che offre per la formula in abbonamento uno sconto pari a ben 100 euro per acquistare il nuovo tablet di Samsung superportatile. Compresi nella formula in abbonamento ci sono tra l’altro in questo momento anche un e-book al mese per tre mesi ed un anno di abbonamento ad un Quotidiano a scelta dell’utente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>