Come ottenere minuti bonus cellulare ogni settimana

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Ed il tutto fermo restando che il controllo sui minuti bonus consumati può essere effettuato inviando un SMS con il testo “offerte attive” al 119.

Ricarichi il cellulare settimanalmente con un taglio unitario di almeno 20 euro, e c’è subito un’ora di chiamate gratis che si possono effettuare la domenica successiva. Succede con la Tim ed in particolare in forza ad una promo che, valida fino alla data 30 aprile del 2013 salvo proroghe, non è comunque compatibile con le offerte della controllata mobile del Gruppo Telecom Italia S.p.A. per i tablet e per i personal computer (PC).

Il bonus di 60 minuti di chiamate gratuite per la domenica successiva si ottiene ricaricando nella settimana per un taglio intero di almeno 20 euro da canali quali il Bancomat oppure dal sito Internet Tim.it e con altri servizi. Ricaricato il cellulare per almeno 20 euro, il cliente per ottenere i 60 minuti di chiamate gratis per la domenica successiva deve rispondere tempestivamente con “SI'” al messaggio che la Tim invia subito dopo l’operazione.



INTEL CON MOTOROLA E LENOVO PER TECNOLOGIA SMARTPHONE

Questi, in accordo con quanto riporta la società di telefonia cellulare Tim attraverso il proprio sito Internet, www.tim.it, sono i canali online ed i servizi buoni per poter sfruttare la promozione fino alla data del 30 aprile del 2013: PagoBancomat, Passpartout, WEB Carte di Credito, Postamat, Call Center Carte di Credito, Facebook, Web banking, Bancotim, Ricarica Online, Tim Automatica e Postepay.

SISTEMI OPERATIVI PIU’ ATTACCATI DAGLI HACKER

Ed il tutto fermo restando che il controllo sui minuti bonus che sono stati consumati può essere effettuato inviando un SMS con il testo “offerte attive” al 119, oppure chiamando gratis dal proprio cellulare con scheda Sim della Tim il numero 409161.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>