Stampare da iPhone con AirPrint incluso in iOS 4.2

di Alessandro Bombardieri Commenta

E' stato già rilasciato ma solo in versione beta il nuovo sistema AirPrint di Apple...

E’ stato già rilasciato ma solo in versione beta il nuovo sistema AirPrint di Apple, che permette a iPhone, iPod Touch e iPad di stampare sfruttando il wi-fi.

Questa caratteristica, che sarà inclusa nell’aggiornamento firmware gratuito iOS 4.2 che arriverà nel mese di novembre per gli utenti Apple, è in grado di rilevare in automatico, dunque senza bisogno di installare e configurare nulla, le stampanti presenti sulla rete locale.

AirPrint riconosce le stampanti collegate alla rete tramite Mac o PC, e funziona out of the box, senza bisogno di alcun driver o software aggiuntivo. Inoltre, è stato stretto un accordo con HP, che nelle stampanti con tecnologia ePrint includerà una funziona che le rende compatibili con i dispositivi Apple, anche in assenza di una rete.

Le stampanti ePrint di HP saranno le prime in assoluto a sfruttare la stampa diretta da AirPrint, senza passare dalla rete locale.

Come dichiarato da Philip Schiller, Senior Vice President di Worldwide Product Marketing per Apple, AirPrint è un sistema di stampa all’avanguardia, semplice da usare, che permetterà agli utenti Apple di stampare con un solo click.

Gli ha fatto eco Vyomesh Joshi, Executive Vice President di Imaging and Printing Group per HP, il quale si è detto lieto di poter collaborare con la casa di Cupertino. Le nuove stampanti HP compatibili dovrebbero arrivare per le feste natalizie, e saranno quelle delle serie Photosmart, Officejet, Officejet Pro e LaserJet Pro.

Invece i dispositivi che supporteranno AirPrint saranno iPad, iPhone 4, iPhone 3GS e iPod touch di terza generazione o successivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>