Portabilità numero cellulare in 24 ore

di Lucia Guglielmi Commenta

La grossa novità è quella relativa agli indennizzi a favore dei clienti mobili.

In ottemperanza a quelle che sono le direttive a livello europeo, nel nostro Paese scattano nuove regole, più stringenti per gli operatori, in materia di portabilità dei numeri di cellulare.

Questo a seguito dell’approvazione delle nuove regole da parte della Commissione infrastrutture e reti dell’Agcom, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, che fissa in un solo giorno i tempi per eseguire la portabilità dei numeri mobili. Trattasi di una nuova stretta rispetto al limite massimo di tre giorni per la portabilità che era stato fissato nell’anno 2008.



TELEFONI CELLULARI ED ESPOSIZIONE ALLE RADIO FREQUENZE

Questa grossa novità, di certo favorevole per gli utenti di telefonia cellulare e, in generale, per la concorrenza settoriale, non entrerà comunque in vigore da subito. I tempi, in accordo con una nota dell’Agcom, sono pari a massimi tre mesi in modo tale da permettere agli operatori di adeguare le procedure tecniche per le richieste di portabilità da parte dei clienti. Questo in altre parole significa che l’utente di telefonia mobile potrà approfittare in tempi brevissimi di offerte tariffarie da parte di altri operatori portando il numero dal vecchio al nuovo gestore.

CELLULARE CON INTERNET PER 9,3 MILIONI DI ITALIANI

Ed a garanzia che la portabilità venga effettuata in un solo giorno, a carico degli operatori scattano le sanzioni per ritardo; in merito l’Agcom spiega che in caso di ritardo al clienti spetta un indennizzo che dovrà concedere il nuovo operatore per mezzo di una richiesta attraverso mezzi non onerosi, ad esempio con un semplice messaggio di posta elettronica, oppure telefonando al numero del call center. Adesso, a regime, ovverosia da qui ai prossimi tre mesi, sarò interessante rilevare come gli operatori mobili rimoduleranno le loro offerte sperando siano ancora più vantaggiose e ricche di bonus e/o di sconti rispetto a quelle attuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>