Calcolo IMU 2012 online

di Filadelfo Scamporrino Commenta

l’IMU si paga in due rate, con la prima che scade oggi, oppure si può pagare in tre rate nel caso in cui l’immobile coincida con l’abitazione principale.

Scade oggi, lunedì 18 giugno del 2012, il pagamento della prima rata dell’IMU, la nuova tassa sugli immobili che va pagata anche per le prime case ad uso residenziale. Ma quanto si paga? Ebbene, al riguardo l’importo si può determinare direttamente e comodamente online su www.calcoloimu2012.it in maniera semplice, veloce e gratuita.

Il tutto a patto di inserire tutti i dati richiesti correttamente. Nel dettaglio occorre indicare la destinazione d’uso dell’immobile, la rendita catastale, e se trattasi o meno di abitazione principale. Questo perché l’IMU si paga in due rate, con la prima che scade oggi, oppure si può pagare in tre rate nel caso in cui l’immobile coincida con l’abitazione principale.



COME USANO INTERNET GLI ITALIANI

Nel tool online occorre anche indicare la presenza o meno nel nucleo familiare di figli conviventi aventi un’età fino a 26 anni. In tal caso, infatti, sono previsti per legge degli abbattimenti di imposta che permettono di pagare per l’IMU 2012 degli importi più bassi.

CELLULARI E INTERNET PANE QUOTIDIANO DEI GIOVANI

Introdotta per contribuire al pareggio di bilancio dei conti pubblici nel 2013, l’IMU introduce sotto un’altra veste l’ICI sulla prima casa andando nello stesso tempo a colpire anche i fabbricati ad uso produttivo. La nuova tassa, infatti, la devono pagare, tra gli altri, anche i proprietari di capannoni, esercizi commerciali e così via.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>