Condividere foto su Instagram senza tagliarle

di Alessandro Bombardieri Commenta

Su Instagram è obbligatorio condividere foto quadrate, quindi in alcune situazioni può essere necessario ritagliare dei particolari interessanti di una foto per poterla condividere sul noto social network.


Visto che su Instagram le foto devono comunque essere quadrate, si può ricorrere ad un’app apposita come #NoCrop per iOS, che permette di pubblicare su Instagram foto con il loro aspetto originale, sfruttando una semplice modifica alle immagini stesse.

L’utilizzo dell’applicazione è veramente molto semplice ed immediato: una volta aperta l’app e caricata una foto, a questa saranno applicate delle bande bianche sopra e sotto se si tratta di una foto orizzontale, oppure a destra e sinistra se si tratta di una foto verticale. In questo modo la foto potrà essere importata in Instagram e condivisa senza problemi.

CARICARE FOTO SU INSTAGRAM DAL PC

L’utente non deve fare nulla manualmente, se non l’operazione di salvare la foto e quindi riutilizzarla nel social network su cui condividere la foto. Chiaramente la foto quadrata viene aggiunta nel rullino fotografico del dispositivo e dunque sarà utilizzabile anche su tutti gli altri social network disponibili, non solamente su Instagram.

#NoCrop in sostanza è un’app molto utile in determinate situazioni, permette infatti di pubblicare su Instagram delle foto che altrimenti non sarebbero state pubblicate perchè veniva tagliato qualche particolare importante. #NoCrop è ottimizzato per iPhone, iPod touch e iPad, è disponibile gratuitamente sull’App Store di Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>