Liberare RAM su Mac con Super Memory Cleaner

di Alessandro Bombardieri Commenta

Super Memory Cleaner è un’applicazione per Mac che ha il compito di liberare la memoria RAM impiegata in background dalle apps aperte. Questa app monitora costantemente quanta memoria libera è disponibile sul sistema e può anche effettuare il processo di liberare RAM in automatico ad intervalli regolari.


Super Memory Cleaner si posiziona nella barra del menu di Mac e per impostazione di default mostra la quantità di memoria RAM libera nel sistema, in maniera fedele con quanto riportato anche nell’Activity Monitor. Cliccando sul valore della memoria libera di Super Memory Cleaner nella barra del menu si aprirà una piccola finestra con una specie di tachimetro per la RAM.

Se la lancetta si trova nella zona rossa di questo tachimetro allora la RAM libera è pochissima, cliccando sull’icona con il manico di scopa è possibile avviare il processo di pulizia della memoria RAM.

Durante il processo di pulizia sulla barra dei menu di Mac comparirà la voce Cleaning. Aprendo la visualizzazione della memoria libera di Super Memory Cleaner sarà possibile notare un drastico calo della memoria, ma al termine del processo di pulizia si noterà che è stata liberata molta memoria RAM rispetto a quanta ce n’era disponibile in precedenza.

CANCELLARE UN FILE DA TERMINALE SU MAC

Nelle preferenze di Super Memory Cleaner è possibile abilitare la spunta su Run at startup per avviare l’app all’avvio del computer, oppure anche su Auto-Clean per attivare la pulizia automatica della memoria RAM ad intervalli regolari. Purtroppo però non è possibile regolare a piacimento questo intervallo di tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>