Trovare file duplicati basandosi sugli Hash Values

di Alessandro Bombardieri Commenta

GDuplicateFinder trova i file doppi confrontando gli hash values.

Usando il pc tutti i giorni può capitare molto facilmente di scaricare lo stesso file più volte, quindi di aver file identici in cartelle diverse oppure file uguali ma con nome diverso nella stessa cartella.

Esistono migliaia di programmi che hanno il compito di individuare e cancellare i files duplicati però pochi sono precisi come GDuplicateFinder, il quale compara i files guardando gli Hash Values ovvero fornendo la precisione al 100% che si tratti dello stesso file.


Infatti potreste avere due file con lo stesso nome ma in realtà diversi, GDuplicateFinder controllando i valori hash li confronta e vede che non sono files duplicati. L’interfaccia principale del programma propone a sinistra l’elenco dei dischi mentre a destra si possono scegliere le opzioni per la ricerca: Minimum Size, Maximum Size, File name containing e File extensions.

ELIMINARE FILE DOPPI

Cliccando Search for duplicates! darete il via alla ricerca, al termine verranno elencati i file doppi trovati da GDuplicateFinder. Quelli identici sono colorati dello stesso colore per facilitarne l’individuazione. Ogni nome della lista ha Name, Path, Size e Hash value per un confronto più immediato.

GDuplicateFinder funziona su versioni 32 e 64 bit di Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>