Cambiare sfondo cartelle Windows 7

di Alessandro Bombardieri Commenta

Windows 7 Folder Background Changer permette di modificare a piacimento gli sfondi delle cartelle di Windows 7.

windows-7-folder-background-changer

La grafica del sistema operativo è una cosa molto importante ma non sempre tutti possono apprezzare le scelte operate di default dagli sviluppatori.

Se siete già stufi della solita monotonia delle cartelle del nuovo Windows 7 allora potreste provare ad usare Windows 7 Folder Background Changer.

Questo piccolo tool, come suggerisce chiaramente il nome, permette di modificare a piacimento gli sfondi delle cartelle di Windows 7.

windows-7-folder-with-background

Il programma è disponibile per Windows 7 sia in versione 32 bit che in versione 64 bit, e permette all’utente di cambiare il classico bianco che fa da sfondo alle cartelle. E’ possibile applicare un’immagine o una foto a scelta.

Windows 7 Folder Background Changer inoltre presenta anche la possibilità di modificare il colore e gli effetti delle scritte di una determinata cartella, aggiungendo per esempio testi ombreggiati ecc…

Si possono anche stabilire diverse foto ed immagini in base alla directory, in modo da riconoscere subito in che cartella stiamo operando.

Per apportare le modifiche si deve avviare il programma come amministratore.

Ecco il sito ufficiale di Windows 7 Folder Background Changer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>