Zippare un file con WinRAR: ecco come si deve fare

di Gtuzzi Commenta

zippare un file WinRAR

Piuttosto di frequente avete a che fare con file di vari formati? Specialmente vi trovate spesso di fronte alla gestione di archivi complessi e, di conseguenza, al famoso programma meglio conosciuto come WinRAR? Allora vi tornerà sicuramente molto utile capire come zippare un file con WinRAR. Questo programma è stato messo a disposizione unicamente per il sistema operativo Windows e si può scaricare in via del tutto gratuita. La versione a pagamento, invece, comprende alcune funzionalità in più.

Zippare un file con WinRAR: il procedimento

Se state cercando di capire come zippare un file con WinRAR, la prima cosa da fare è quella di fare click con il tasto destro del mouse sul file che si ha intenzione di inserire all’interno del proprio archivio. A questo punto dovete selezionare la voce “Aggiungi ad un archivio” dal menu a tendina che appare. Nella nuova finestra che si aprirà, dovete inserire il segno di spunta vicina alla voce ZIP, digitando il nome che si vuole assegnare all’archivio.

Come impostare una password

Per zippare un file con WinRAR dovrete poi cliccare sul pulsante Ok ed ecco che avrete creato un apposito archivio in formato Zip che conterrà i file scelti in precedenza. Se volete impostare un livello di sicurezza maggiore, il consiglio migliore da seguire è quello di avviare la stessa procedura per zippare un file. Poi si deve fare click sul pulsante OK, avviando la creazione del file Zip, per poi premere la voce “imposta parola chiave”. A quel punto dovrete inserire per due volte la parola chiave e il gioco è fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>