Come navigare dribblando i siti pericolosi

di Lucia Guglielmi 1

In Rete ci sono molti programmi gratuiti che permettono di fare tutto ciò, tra cui AVG LinkScanner Free Edition 2012, che rappresenta un software perfettamente complementare al proprio antivirus.

Come navigare in Internet dribblando i siti Web pericolosi, ovverosia quelli per cui possono verificarsi delle minacce per il nostro personal computer e per la nostra sicurezza in Rete? Ebbene, al fine di poter navigare in Internet con più sicurezza, l’internauta oltre al classico antivirus farebbe bene ad installare anche un buon programma in grado si segnalare in tempo quei link che sono potenzialmente pericolosi o solo sospetti.

In Rete ci sono molti programmi gratuiti che permettono di fare tutto ciò, tra cui AVG LinkScanner Free Edition 2012, che rappresenta un software perfettamente complementare al proprio antivirus residente sul personal computer. AVG LinkScanner Free Edition 2012 si scarica gratuitamente dalla Rete, ed in particolare da Free.avg.com, e si integra perfettamente sia con il browser Internet Explorer, sia con il browser Mozilla Firefox.



SCARICARE GRATIS UN ANTIVIRUS

Una volta installato e lanciato AVG LinkScanner Free Edition 2012, l’utente ottiene maggiore protezione, durante la navigazione, sia dagli script dannosi, sia dal malware che può compromettere il buon funzionamento del nostro elaboratore. AVG LinkScanner Free Edition 2012, quindi, è in tutto e per tutto un alleato del vostro antivirus, si aggiorna in automatico, ed offre ricerche sicure utilizzando l’apposita toolbar che si integra perfettamente con il browser.

ANTIVIRUS AVG 2012 VERSIONE GRATUITA

La navigazione più sicura, con il software gratuito AVG LinkScanner Free Edition 2012, avviene grazie al “Search-Shield“, la funzione che va ad esaminare quelle che sono le ricerche sui tre principali motori, dati da Google, dal motore di ricerca di Yahoo!, e da quello di MSN.

Commenti (1)

  1. grazie delle primizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>