Mac OS X Snow Leopard

di Alessandro Bombardieri Commenta

Apple durante la WWDC di lunedì ha presentato anche il nuovo sistema operativo Mac OS X Snow Leopard che arriverà a settembre di quest’anno.

snow-leopard

Apple durante la WWDC di lunedì ha presentato anche il nuovo sistema operativo Mac OS X Snow Leopard che arriverà a settembre di quest’anno. Il nuovo sistema non introduce molte nuove caratterische, ma come ha tenuto a sottolineare Apple va a migliorare il motore dell’intero sistema, andando ad aggiungere performance a quello che è già uno se non il miglior OS in circolazione.

Una delle più grandi innovazioni è rappresentata dal Grand Central Dispatch (GCD), che è una tecnologia in grado automaticamente di far lavorare al meglio tutti i core dei recenti processori Intel, che ad ora vengono sfruttati solamente in minima parte.
Questa tecnologia funzionerà anche sui Mac un po’ meno recenti, l’importante è che montino un processore Intel almeno con 2 Core.

snow-leopard-2

Snow Leopard introduce anche l’utilizzo dei 64 bit, che sarà disponibile per tutti i processori Intel dal Core 2 Duo in avanti, ed in questo modo l’OS potrà indirizzare fino a 16 miliardi di GB, una cifra che ora sembra mostruosa ma fra qualche anno, chi lo sa? Tutte le applicazioni di Mac OS X gireranno a 64 bit tranne iTunes, DVD Player, Front Row, X11 e Grapher.

overlay_faster_01_20090608

Ultima feature principale è l’introduzione dell’OpenCL, una tecnologia che lavora un po’ come il GCD, però andando a lavorare sulla scheda video. OpenCL si basa sul linguaggio C e permette di indirizzare del lavoro che di solito tocca al processore alla scheda video.

Snow Leopard introduce anche un nuovo Quick Time X, ora in grado di modificare video e di permettere streaming http, ed il supporto alla tecnologia Exchange di Microsoft.

Snow Leopard uscirà a settembre 2009, ed essendo un miglioramento del SO già presente, sarà offerto ai clienti Mac già in possesso di Leopard alla modica cifra di 29$.

snow-leopard-4

snow-leopard-3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>