Windows 9 sarà rilasciato a novembre 2014?

di Alessandro Bombardieri Commenta

Sono comparse online delle nuove ed interessanti indiscrezioni sul futuro di Windows. Per il momento non si conoscono molti dettagli sul successore dell’attuale Windows 8, ma Microsoft in tempi non sospetti ha rilevato di voler ridurre il lasso di tempo che intercorre tra una release e quella seguente.


Si parla da tempo di Windows Blue, che dovrebbe essere una sorta di service pack per Windows 8, ma ora sono apparsi online dei rumors relativi al prossimo Windows 9, anche se nulla è stato ancora confermato ufficialmente. Se queste notizie dovessero rivelarsi veritiere, il prossimo agosto sarà rilasciato Windows Blue, un aggiornamento corposo per Windows 8. Windows Blue dovrebbe apportare le seguenti modifiche:
– nessun cambio drastico di grafica, nessuna modifica al desktop ed al menu Start;
– minor consumo energetico;
– migliori performance, kernel ridotto di dimensioni;
– scaling migliorato per le apps Metro;
– applicazioni multi-monitor.

MODALITÀ PROVVISORIA WINDOWS 8

Nelle scorse ore online è stata pubblicata quella che è la timeline del rilascio di Microsoft Windows 9:
7 gennaio 2014: Windows 9 Beta
Luglio 2014: Windows 9 Release Candidate
Ottobre 2014: Windows 9 RTM
Novembre 2014: Windows 9

Bisogna sottolineare che non si tratta di date ufficiali, infatti Microsoft non ha ancora comunicato nulla per quanto riguarda l’uscita del nuovo sistema operativo Windows 9. Comunque, se vere, queste date confermerebbero l’intenzione di velocizzare lo sviluppo del sistema operativo tra una release e l’altra. Se Windows 9 dovesse essere rilasciato nel novembre 2014, arriverebbe appena 2 anni ed 1 mese dopo il rilascio di Windows 8. E con Blue rilasciato nel 2013, Windows potrebbe aggiornarsi con cadenza annuale in futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>