Windows Server 2012 per il cloud ibrido

di Filadelfo Scamporrino Commenta

A fronte delle tecnologie che sono tradizionalmente indipendenti, infatti, Windows Server 2012 include tante nuove funzionalità avanzate per lo storage, per l’automazione ed anche per la virtualizzazione e per il networking.

Un nuovo prodotto che da un lato è in grado di ampliare quella che è la definizione di sistema operativo per i server, e dall’altro apre ufficialmente all’hybrid cloud, ovverosia al cloud ibrido. Si presenta così “Windows Server 2012“, la nuova soluzione annunciata e sviluppata dalla società di Redmond Microsoft per fornire adeguato supporto alle aziende che devono gestire con piattaforme cloud integrate i propri processi di crescita.

A fronte delle tecnologie che sono tradizionalmente indipendenti, infatti, Windows Server 2012 include tante nuove funzionalità avanzate per lo storage, per l’automazione ed anche per la virtualizzazione e per il networking.



TROVARE PASSWORD ROUTER

Con Windows Server 2012, associato alla piattaforma di cloud pubblico Windows Azure, le aziende possono gestire servizi ed applicazioni cloud-oriented anche attraverso l’adozione della soluzione per la gestione integrata System Center 2012. Il tutto con la libertà di scegliere tra il public, il cloud oppure la combinazione dei due, il cloud ibrido appunto.

PROTEZIONE ANTIVIRUS MICROSOFT SECURITY ESSENTIALS

Ma quali sono i vantaggi e le opportunità di Windows Server 2012? Ebbene, da uno studio dello scorso mese di giugno del 2012 è emerso che la nuova soluzione server può permettere vantaggi che spaziano dalla riduzione dei tempi di inattività a quelli necessari per distribuire i carichi di lavoro, e passando per un miglioramento della produttività per dipendente. In accordo con quanto dichiarato dal Direttore Marketing & Operations di Microsoft Italia, Silvia Candiani, con Windows Server 2012 la società di Redmond ha mantenuto la promessa del cloud ibrido al fine di supportare le aziende nei loro processi di evoluzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>