Download gratuito software Mixtrax

di Filadelfo Scamporrino Commenta

La nuova versione del software Mixtrax è disponibile sia per gli ambienti Windows, sia per i Mac.

Dopo averlo lanciato nel 2011, per il softwate Mixtrax è arrivata una nuova versione con download gratuito. A darne notizia è stata la Pioneer nel ricordare che il software incorpora la tecnologia musicale proprietaria per l’analisi e per il mixing, e che la nuova versione rispetto alla precedente ha la funzione denominata “Mix Creator” al fine di poter riprodurre non più solo le librerie musicali automatiche, ma anche porzioni a scelta della propria musica preferita.

In accordo con quanto riportato dalla Pioneer con un comunicato ufficiale, la nuova versione del software Mixtrax è disponibile sia per gli ambienti Windows, sia per i Mac. In particolare, rispetto alla precedente versione il nuovo Mixtrax per gli elaboratori Windows è più veloce e più reattivo, mentre sui Mac ore le funzioni “Create/Edit mix style” e “Rhythm Sequencer” risultano essere integrate.



CELLULARI E INTERNET PANE QUOTIDIANO DEI GIOVANI

Questi i requisiti minimi di sistema per Windows: processore AMD o Intel con velocità di almeno un Gigahertz e sistema operativo Windows 7, Windows Vista o Windows XP e 200 MB almeno di spazio disponibile sul disco fisso.

IPHONE E ANDROID PER LO SHOPPING MOBILE

Questi i requisiti minimi di sistema per i Mac: sistema operativo Mac OS X 10.6 Snow Leopard, Mac OS X 10.7 Lion, oppure Mac OS X 10.8 Mountain Lion con processore Intel Core Duo o compatibile avente una velocità di almeno 1,6 Ghz. Per i Mac la Pioneer ha fatto presente come il sistema operativo Mac OS X 10.5 Leopard non sia supportato dalla nuova versione del software Mixtrax.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>