Programmi per scaricare musica: Songr

di Vi Ver Commenta

Songr rappresenta la soluzione ideale per scaricare musica rapidamente e graatuitamente

Una delle esigenze più comuni fra gli internauti è quella di dover scaricare brani musicali in modo semplice, veloce e gratuito.

A chi non è mai capitato, infatti, di ascoltare una canzone particolarmente piacevole su Youtube, di innamorarsi della colonna sonora di un bel film, di dimenarsi al ritmo dei frenetici motivetti estivi degli spot pubblicitari e di volerli inserire nella playlist dei brani preferiti sul proprio iPod?

[LEGGI] SCOPRI I PROGRAMMI PER SCARICARE MUSICA GRATIS VELOCEMENTE IN ITALIANO


Se anche voi, però, avete già sperimentato una delle molte soluzioni proposte da Piroplastic senza riuscire a raccapezzarvi, non disperate poiché oggi, in esclusiva per voi, abbiamo pensato di proporvi Songr, programma totalmente gratuito grazie al quale potrete non soltanto trovare tutti i brani musicali mai prodotti dalla creatività umana bensì anche ascoltarli in anteprima e scaricarli velocemente sul vostro computer.

SONGR

Songr, infatti, al pari di Google Video o Youtube, si configura semplicissimamente come un motore di ricerca video, che dunque svolge autonomamente tutto il lavoro al posto vostro, ma che in più, differentemente dai summenzionati siti, offre la possibilità del download diretto del file scovato.

La facilità di utilizzo e di installazione, infine, e il settaggio automatico delle principali impostazioni, lo rendono un programma leggero e maneggevole utilissimo per le più disparate esigenze.

BREVE TUTORIAL DI SONGR

Il tutorial di Songr è talmente breve da non dover nemmeno necessitare, almeno teoricamente, di una apposita sezione. Noi però, vogliamo venirvi incontro in ogni modo possibile e vi spieghiamo come utilizzarlo.

La prima cosa da fare è scaricare il programma recandosi sul sito internet ufficiale dello sviluppatore (SONGR).

La seconda cosa da fare è installare il programma sul vostro computer (non vi preoccupate non vi è il benché minimo wizard).

La terza cosa da fare è avviare l’applicativo in questione.

La quarta cosa da fare è digitare nell’apposita casella di ricerca (ben visibile in alto a sinistra) il titolo del brano che desideriamo trovare.

La quinta cosa da fare è selezionare uno dei milioni di file che il programma avrà trovato al posto nostro sfruttando ben 16 siti di condivisione video diverso e avrà disposto nella sezione centrale della finestra principale.

La sesta cosa da fare è decidere se ascoltare o scaricare il brano (nel caso in cui la canzone provenga d Youtube sarà possibile scegliere se scaricare l’intero video o soltanto l’mp3 corrispondente.

Tutto qui. Vi consigliamo di provarlo e di farci sapere al più presto cosa ne pensate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>