YouTube promuove il video editing

di Luca Bruno Commenta

Montare, tagliare e trasformare i propri video direttamente dalla piattaforma di YouTube.

video editing

L’editing video è sempre stato un processo difficile e che richiede software specializzati, tanta pazienza e, in generale, anche computer discretamente potenti per poter “renderizzare” il proprio montaggio. Per non parlare poi dei tanti diversi formati del file, che possono creare ulteriori problemi di compatibilità e necessitano spesso di una conversione prima di poter essere tagliati, ed utilizzati.
Per non parlare poi del fatto che, una volta che abbiamo terminato tutto il lavoro di editing e di montaggio, abbiamo ancora bisogno, per esempio per pubblicare la nostra nuova creazione video su YouTube, di convertire ulteriormente il file nel formato adatto con l’estensione .flv.

Sarà forse a causa di tutte queste difficoltà che gli sviluppatori di YouTube si sono impegnati a creare e proporre una nuova funzionalità, per ora presente nelle pagine di TestTube, per poter agevolmente editare i propri video.

Si tratta di un’applicazione online, quindi non ci si può aspettare performance complesse come quelle fornite da Final Cut o Adobe Premiere, ma in ogni caso, per esempio per le proprie riprese con il telefonino, è già un ottima opportunità.

Già esistevano sulla rete programmi che permettevano di prendere un video su YouTube e tagliarlo di misura, per esempio estraendo una la sequenza interessante da un video più lungo, ma questo nuovo progetto promosso da YouTube ha sicuramente delle funzionalità in più.

Per esempio si possono collegare più video insieme, tra quelli presenti nella propria libreria, tagliarli,inserirne ulteriori sequenze, proprio come se si fosse in una camera di montaggio.

Si può anche aggiungere la musica, nell’apposito spazio, attingendo da una libreria fornita dalla stessa YouTube.

E’ questa, analizzando il programma, l’unica grossa pecca, perchè i brani che si possono inserire nel video sono comunque preselezionati, e, per il momento, sembra che non se ne possano aggiungere di nuovi di propria scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>