Come riparare una chiavetta USB con il PC

di Martina Oliva Commenta

Talvolta le chiavette USB possono dare dei problemi. Utilizzando ScanDisk, un'apposita utility di Windows, la situazione risulta però facilmente risolvibile.

A volte può accadere che andando ad effettuare il collegamento della chiavetta USB al PC appaiono tutta una serie di errori incomprensibili. In altri casi può invece succedere che la pendrive collegata al computer non risponda ai comandi. In circostanze di questo tipo sapere come fare per riuscire a fronteggiare la cosa può rivelarsi molto utile.

Foto di una chiavetta USB

Andando ad effettuare alcune semplici ed apposite operazioni è infatti possibile riparare una chiavetta USB con il PC in men che non si dica. Andiamo dunque a scoprire come procedere.

Per riparare una chiavetta chiavetta USB con il pC è possibile utilizzare lo strumento ScanDisk offerto dal sistema operativo. Per servirsi di tale strumento è sufficiente accedere ad Esplora risorse, fare clic con il tasto destro del mouse sulla voce Computer o Questo PC(dipende dalla versione di Windows in uso) e poi fare clic con il tasto destro del mouse sulla chiavetta USB da riparare. Nel menu a discesa che si apre sarà poi necessario selezionare la voce Proprietà.

Successivamente sarà necessario fare clic sulla linguetta Strumenti e cliccare poi sulla voce Esegui ScanDisk…. Dopo aver spuntato le due voci presenti nella finestra che si apre si dovrà cliccare sul pulsante Avvia.

Se tutto fila per il verso giusto, al termine del processo la chiavetta USB dovrebbe riprendere a funzionare correttamente. Per verificare ciò è sufficiente scollegare la pendrive dal computer e collegarla nuovamente ad una qualsiasi delle porte USB disponibili.

Nello sfortunato caso in cui la chiavetta USB continuasse a dare ancora problemi l’ultimo tentativo da effettuare è quello di eseguire la formattazione della stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>