Mappe storiche Seconda Guerra Mondiale su Google Earth

di Alessandro Bombardieri Commenta

Con l'aggiornamento a Google Earth 5 è stato introdotto un interessante particolare...

Stuttgart - In same image

Con l’aggiornamento a Google Earth 5 è stato introdotto un interessante particolare, ossia la possibilità di vedere le città storiche come erano una volta.

In particolare sono state aggiunte molte mappe delle città distrutte dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, in totale 35 città.

Se non avete installato Google Earth lo potete scaricare da questa pagina, e poi potete procedere alla rivisitazione delle città ai tempi della WWII.

Le immagini storiche della seconda guerra mondiale ci danno un’idea di come le guerre influiscano sullo sviluppo di una città, e come possano modificare il futuro di un paese. Speriamo che queste immagini provenienti dagli anni della guerra ci facciano capire come sia andato quel periodo, vedendo alla perfezione come le città sono state modificate e come si sono poi sviluppate le nostre città.” Queste sono state le parole dei responsabili Google di Google Earth.

Naples - In same image

Per alcune città come per esempio Varsavia, ci sono addirittura due versioni della città: con foto del 1935 e del 1945, per vedere le differenze causate da anni di guerra.

Per vedere le mappe storiche dobbiamo solo cliccare il pulsantino con l’orologio nella barra degli strumenti, dal nome “Mostra immagini storiche”. Dopo di che comparirà una sorta di linea del tempo sulla quale potremo scegliere l’anno da visionare, ove disponibile.

Le immagini che vedete in questo articolo si riferiscono (in ordine dall’alto in basso) a: Stoccarda, Napoli e Lione.

Lyon - In same image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>