Come espellere CD da Mac

di Martina Oliva Commenta

Chi, dopo aver trascorso tanti anni ad utilizzar eun computer Windows, si ritrova ad usare un Mac potrebbe avere qualche piccolo problema nel riuscire a capire come effettuare alcune semplici operazioni come ad esempio espellere un CD.

Foto che mostra monitor, tastiera e mouse di un iMac

Contrariamente alle apparenze espellere CD da Mac è abbastanza semplice, bisogna solo sapere dove “mettere le mani”. Andiamo quindi a scoprire quali operazioni bisogna eseguire per fare ciò.

Per poter espellere CD da Mac esistono vari sistemi. Il più semplice consiste nel pigiare sul pulsante Eject presente sulla tastiera del computer, nella parte in alto a destra.

In alternativa è possibile aprire il Finder selezionando la voce Vai e poi quella Computer dalla barra dei menu, facendo doppio clic sull’icona del CD e cliccando poi sulla voce Espelli “nome del dischetto” nel menu che si apre. Effettuando questi passaggi il dischetto verrà espulso immediatamente dall’unità del Mac.

Nello sfortunato caso in cui le prime due soluzioni non dovessero funzionare è possibile forzare l’operazione di espulsione del CD andando ad aprire il Terminale e dando il comando drutil tray eject in modo da forzare l’espulsione del CD senza riavviare il computer.

Un altro sistema, per così dire, drastico per espelle CD da Mac è poi quello, consigliato da Apple stessa, di riavviare il Mac e accedere all’Open Firmware tenendo premuti i tasti Cmd+Alt+O+F della tastiera. Una volta comparsa la schermata dell’ops Firmware bisogna procedere rilasciando i tasti e dando il comando eject cd. Fatto ciò il CD dovrebbe essere espulso dal computer senza problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>