HTC One rivelato ufficialmente

di Alessandro Bombardieri Commenta

HTC ha finalmente tolto i veli al suo nuovo smartphone top di gamma, ossia il nuovo One. Come ampiamente previsto le caratteristiche hardware del dispositivo sono incredibili, ma anche dal punto di vista software HTC propone molte novità.


Queste sono le specifiche hardware di HTC One:
Display: 4,7” full HD Super Clear LCD 3 a 468ppi
CPU: Qualcomm Snapdragon 600 quad-core a 1,7 GHz
RAM: 2 GB LPDDR3
Memoria interna: 32 GB
Fotocamera posteriore: 4 megapixel
Fotocamera anteriore: 2,1 megapixel
Audio: doppio speaker anteriore fino a 93db
Connettività: LTE, NFC, Wi-Fi a/ac/b/g/n, Bluetooth 4 e GPS con GLONASS
Batteria: 2.300 mAh non removibile
Dimensioni: 137,4 x 68,2 x 9,3 mm
Peso: 143 g
Colori: nero e argento
OS: Android 4.1.2 con Sense 5.0 (aggiornamento ad Android 4.2.2 già previsto)

INSTALLARE APPLICAZIONI ANDROID DA PC

Il nuovo processore Qualcomm può vantare prestazioni migliori del 40% rispetto al modello precedente, ossia quello montato su dispositivi quali Nexus 4, Padfone 2 e Xperia Z. Il display è ad altissima densità inoltre la fotocamera è in grado di assorbire tre volte la luce rispetto a un normale sensore ad 8 megapixel, consentendo di scattare foto anche in condizioni impossibili per altri devices. È possibile anche effettuare registrazioni video in HDR, mentre la funzione HTC Zoe scatta 5 foto prima di premere l’otturatore e 15 dopo, consegnando 20 foto tra cui scegliere.

La qualità audio sarà garantita dai doppi altoparlanti anteriori invece per quanto riguarda il software la maggiore novità si chiama BlinkFeed, che è un nuovo concetto di home con notizie e feed. Per il momento non è ancora stato reso noto il prezzo di HTC One, si sa però che dovrebbe debuttare sul mercato già verso la fine del prossimo mese di marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>