Le novità di Android 4.1 Jelly Bean

di Alessandro Bombardieri Commenta

Svelate le novità di Jelly Bean.

Come sempre sono molte le novità apportate da Google alla nuova versione di Android, non fa eccezione nemmeno la 4.1 Jelly Bean. In questa nuova versione del sistema operativo Android ci sono vsync ottimizzato e sincronizzato al tocco, buffering triplo, e CPU input boost per diminuire la latenza.

Sono state introdotte inoltre nuove API dedicata all’accessibilità che migliorano per esempio l’utilizzo di gesture, accessori e metodi di input alternativi. Sono stati rivisti pure i sistemi di talkback e di explore-by-touch e sono stati inseriti nuovi tutorial.


Per quanto riguarda la localizzazione sono stati introdotte molte novità in particolare per le lingue arabe ed ebraiche inoltre sarà ancora più facile passare da una lingua ad un’altra. In Jelly Bean le notifiche sono espandibili ed ognuna può avere fino a tre azioni legate, i widget si ridimensionano in automatico.

INSTALLARE APPLICAZIONI ANDROID DA PC

Le applicazioni possono essere notificate in caso di collegamento di nuovi dispositivi di input, in più Android Beam utilizzerà il Bluetooth per il trasferimento dei dati, è stata migliorata la connessione ad altri dispositivi ed è stata migliorata pure la gestione della banda di rete.

Infine sono state inserite alcune novità tecniche anche per migliorare la qualità dell’audio, del browser e molto altro. A breve gli sviluppatori potranno usare Google Cloud Messaging per inviare brevi messaggi ai propri utenti su dispositivi Android, così come aggiornamenti ecc. Sarà anche possibile integrare i servizi di Google nelle proprie app.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>