Programmare pulizia di Android personalizzata con 1Tap Eraser

di Alessandro Bombardieri Commenta

1Tap Eraser è un ottimo strumento per ripulire il sistema Android.

1Tap Eraser è un’applicazione da poco comparsa sul Google Play Store, che ha lo scopo di ripulire il sistema Android ed inoltre consente di personalizzare e programmare la pulizia.

Questa app è capace di ripulire la cache di tutte le applicazioni installate sul dispositivo, i log delle chiamata, gli SMS e gli MMS, la cronologia delle ricerche nelle varie applicazioni, il tutto con pochissimi click in una sola applicazione.


Inoltre 1Tap Eraser permette anche di inserire sulla home del telefono un widget per effettuare la pulizia del device senza nemmeno dover avviare l’app. È inoltre possibile personalizzare al meglio la pulizia del device Android, sfruttando anche le liste messe a disposizione dall’app.

Dall’interfaccia principale dell’applicazione è possibile selezionare manualmente gli elementi da rimuovere dal dispositivo, mettendo semplicemente la spunta a fianco di quelli da cancellare. Per configurare il widget per la homescreen invece è sufficiente cliccare sull’opzione Widget eraser e mettere la spunta sugli elementi che devono essere mostrati nel widget.

INSTALLARE APPLICAZIONI ANDROID DA PC

L’opzione Auto-eraser nelle impostazioni invece è quella che permette di programmare la pulizia del sistema Android, infatti oltre a poter inserire la data e l’orario in cui effettuare la pulizia è anche possibile inserire un periodo di tempo per ripetere la pulizia periodicamente. Infine 1Tap Eraser include anche le funzioni di whitelist e blacklist per i contatti ed i contenuti del browser: ciò che è selezionato nella whitelist non sarà toccato dalla pulizia, al contrario sarà eliminato solamente ciò che è selezionato nella blacklist. Queste opzioni si attivano sempre nel menu Settings.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>