Visualizzare elenco app Android acquistate

di Alessandro Bombardieri Commenta

Se siete abituati a comprare applicazioni Android abbastanza regolarmente, avrete sicuramente notato che per impostazione di default di Android e di Google Play, è impossibile visualizzare un elenco delle sole applicazioni a pagamento acquistate.


Sul sito di Google Play così come sull’app di Play Store su Android è possibile solamente visualizzare l’elenco di tutte le applicazioni scaricate, senza alcuna distinzione fra quelle gratuite e quelle a pagamento. L’unico modo possibile per scoprire le applicazioni comprate su Google Play è quello di controllare manualmente tutto l’elenco delle apps scaricate ed individuare quelle a pagamento.

In alternativa adesso è possibile scaricare un’app chiamata My Purchases, disponibile gratuitamente nella variante con gli ads su Google Play oppure nella versione a pagamento senza pubblicità. Come suggerisce anche il nome, questa app consente di visualizzare un elenco delle sole applicazioni acquistate su Google Play, infatti all’avvio dell’app verrà mostrata una lista popolata solamente dalle apps comprate.

INSTALLARE APPLICAZIONI ANDROID DA PC

L’applicazione mostra il nome delle app acquistate in passato, la data di acquisto e il prezzo di acquisto. È possibile cliccare su una singola app per aprirne la scheda in Google Play, il che è molto utile per installare nuovamente l’app sul dispositivo. Di default My Purchases nasconde le applicazioni rimborsate e cancellate, ma non le apps attualmente installate sul device. Nelle opzioni è possibile modificare queste impostazioni in modo da mostrare anche le applicazioni rimborsate e cancellate oppure per nascondere le applicazioni acquistate già installate sul dispositivo. L’autore dell’app fa notare che alcune apps potrebbero non venire visualizzate, per colpa dei limiti imposti da Google.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>