AntiVirus Norton 2012

di Lucia Guglielmi Commenta

Blocca gli spyware ed i virus, senza rallentare il computer, a fronte del supporto tecnico gratuito. Questo è quanto, in estrema sintesi, garantisce l’antivirus Norton 2012 di Symantec.

Blocca gli spyware ed i virus, senza rallentare il computer, a fronte del supporto tecnico gratuito. Questo è quanto, in estrema sintesi, garantisce l’antivirus Norton 2012 di Symantec, un software di protezione che ingloba in un unico programma le tecnologie di protezione non solo dagli spyware e dai virus, ma anche dai worm e dai rootkit a fronte di un continuo monitoraggio e di una continua mappatura della rete e, quindi, la massima protezione possibile quando con il proprio browser si naviga in Internet.

Con l’antivirus Norton 2012 la protezione dai virus è proattiva, il che significa che la minaccia online viene bloccata sul nascere, ovverosia ancor prima che questa possa iniziare ad infettare l’elaboratore.



DISINSTALLARE ANTI-VIRUS IN MODO COMPLETO

Norton 2012 funziona in background, e questo, come sopra accennato, permette di poter lavorare con il proprio personal computer senza rallentamenti e senza interferenze. Inoltre, la nuova versione dell’antivirus di Symantec ha la “Protezione Sonar 4” che è in grado di rilevare e bloccare le nuove minacce al proprio elaboratore anche solo considerando quelli che possono essere i comportamenti sospetti del PC.

ANTIVIRUS PER SMARTPHONE

L’antivirus Norton 2012 è acquistabile ed installabile su macchine che supportano i sistemi operativi Windows, da XP a Windows 7, e passando per Microsoft Windows Vista. Serve inoltre come minimo una Ram di 256 MB, uno spazio su disco rigido pari ad almeno 300 MB, ed il possesso di un’unità di lettura di Cd e di Dvd nel caso in cui il download e l’installazione di Norton 2012 antivirus non avvenga online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>