Microsoft Security Essentials, antivirus Microsoft gratis

di Alessandro Bombardieri Commenta

Si chiamerà Microsoft Security Essentials e sarà il nuovo sistema di protezione anti-virus gratuito distribuito da Microsoft...

microsoft

Si chiamerà Microsoft Security Essentials, e non Morro come si diceva in precedenza, e sarà il nuovo sistema di protezione anti-virus gratuito distribuito da Microsoft. Così il vecchio Windows Live One Care, che non era proprio una grande invenzione, va in pensione lasciando il posto a questo nuovo programma che andrà ad integrarsi nel sistema Windows alla perfezione con Windows Defender e Windows Firewall.

Dovrebbe essere pubblicata online domani la prima beta del Security Essentials, e proporrà all’utente una protezione generale del sistema, come dice il nome stesso si occuperà delle cose essenziali riguardanti i problemi del sistema.

Ovviamente non raggiungerà i livelli di programmi antivirus a pagamento, quali Norton, McAfee, NOD32 ecc., ma Microsoft promette una sicurezza adeguata alla pari di competere con molti programmi ben più blasonati e a pagamento.

microsoft4

Microsoft dichiara inoltre che Security Essentials occuperà poca memoria di Windows. Il nuovo sistema della casa di Redmond sarà integrato già da subito in Windows Vista e nel prossimo Windows 7, ma potrà anche essere scaricato e installato sul più che collaudato Windows XP.

Sono stati già pubblicati online degli screenshot che ritraggono il software in fase di installazione e nelle prime fasi di configurazione. E’ bene sottolineare che al momento del setup il programma controlla la genuinità del sistema installato, inoltre avvisa l’utente se è presente sul sistema un altro antivirus installato.

Le sezioni del programma saranno Home, Update, Default Actions, RealTime Protection, Advanced.

microsoft-3

microsoft-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>