Apple Worldwide Developers Conference 2013 a San Francisco

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Oltre mille saranno gli ingegneri della Apple che, durante le oltre cento sessioni tecniche in programma, supporteranno gli sviluppatori.

apple-logo

Negli Stati Uniti, a San Francisco presso il Moscone West, dal 10 giugno al 14 giugno del 2013. Trattasi di data e luogo riguardanti l’edizione del 2013 della Worldwide Developers Conference di Apple. Ne dà notizia con un comunicato ufficiale proprio la società di Cupertino quotata in Borsa a Wall Street nel precisare che nel corso della cinque giorni gli sviluppatori, provenienti da ogni parte del mondo, potranno conoscere quello che è il futuro dei sistemi operativi OS X ed iOS rispettivamente per i Mac e per i dispositivi mobili.



SMARTPHONE E CELLULARI PIU’ VENDUTI

Questo perché, nel corso dell’evento, gli sviluppatori potranno creare app nuove di zecca con funzioni incredibilmente innovative. Oltre mille saranno gli ingegneri della Apple che, durante le oltre cento sessioni tecniche in programma, supporteranno gli sviluppatori nell’integrare le nuove tecnologie dopo un 2012 che, per i realizzatori di applicazioni per i dispositivi della società di Cupertino, è stato il più redditizio di sempre.

VIDEOGIOCHI GRATIS SUI TELEFONINI SPOPOLANO

Anche per l’edizione 2013 della Apple Worldwide Developers Conference non mancherà l’appuntamento con le premiazioni relative agli “Apple Design Awards”, i premi per le migliori applicazioni per iPad, iPhone e Mac. Lo scorso anno sono arrivati sviluppatori in rappresentanza di oltre sessanta Paesi nel mondo che possono entrare in contatto non solo con le menti più brillanti, ma anche con quelle che sono, nel campo della scienza e della tecnologia, le persone più influenti al mondo. Sul sito ufficiale Developer.apple.com/wwdc è possibile rimanere sintonizzati sulla Apple Worldwide Developers Conference 2013 a San Francisco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>