Business Women Nokia Life

di Filadelfo Scamporrino Commenta

“Business Women” potrà così essere d’aiuto alle imprenditrici nigeriane visto che il servizio per quel che riguarda l’ambito professionale è in grado di fornire degli utili e preziosi spunti.

Si chiama “Business Women”, ed è una delle ultimissime novità introdotte nell’ambito del servizio di Nokia denominato “Nokia Life“. A darne notizia è stata proprio la Nokia nell’annunciare che il servizio arriva in Nigeria grazie ad un’iniziativa congiunta tra il colosso della tecnologia mobile, MTN e la Cherie Blair Foundation for Women.

“Business Women” potrà così essere d’aiuto alle imprenditrici nigeriane visto che il servizio per quel che riguarda l’ambito professionale è in grado di fornire degli utili e preziosi spunti. E così, attraverso il servizio Nokia Life, le imprenditrici nigeriane via Sms potranno acquisire consigli e spunti utili per l’attività professionale spezzando le barriere che spesso ci sono nell’ambito della conoscenza, della formazione e dello sviluppo a livello lavorativo.



SMARTPHONE E CELLULARI PIU’ VENDUTI

“Business Women” arriva in Nigeria dopo che il 93% delle donne del Paese è favorevole all’utilizzo di un servizio di telefonia mobile a valore aggiunto qual è “Business Women”. Trattasi di una percentuale emersa da una ricerca che, in collaborazione con la ExxonMobil Foundation, è stata realizzata dalla Cherie Blair Foundation for Women.

NOKIA LUMIA 800 IN VERSIONE INVERNALE

In accordo con quanto riportato dalla Nokia con un comunicato ufficiale, l’acquisizione di consigli imprenditoriali utili permetterà di affrontare gli squilibri, di vincere importanti sfide lavorative, e di garantire a regime standard di vita più elevati. Questo perché in questo modo, come messo in risalto dalla fondatrice della Cherie Blair Foundation for Women, Cherie Blair, le donne avranno più chance per diventare economicamente indipendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>